Dichiarazione conformità impianto

La dichiarazione di conformità è un documento o meglio un insieme di documenti con cui l’installatore di un impianto (elettrico, idro-sanitario, termico, ecc.) dichiara e certifica che questo è stato compiuto in conformità a norme particolari o a specifiche tecniche. La dicitura della “regola d’arte” fa riferimento alla legge 186 del 1968 a cui la legge 46/90 (ormai sostituita dal D.M. 37/2008) fa riferimento.

Ciò significa, in breve, che le norme tecniche CEI hanno carattere “volontario” (si possono anche non utilizzare), ma la loro applicazione fa si che gli impianti risultino già alla regola dell’arte, quindi per forza di cose risultano indirettamente cogenti, perché dimostrare la regola dell’arte non utilizzando tali norme richiede competenze professionali e tecniche di alto livello. Sul modello della dichiarazione di conformità sono “esplicitamente” richieste le norme che si sono utilizzate (applicabili all’impiego).

Attualmente la legge 46/90 è stata abrogata insieme al Dpr 447 ed è sostituita dal D.M. 37 del 22 gennaio 2008 su cui sono presenti due allegati (modello) per la redazione della dichiarazione di conformità uno per le imprese installatrici ed uno per gli enti che posseggono “uffici tecnici” interni. Una delle novità più sostanziali del DM37 è che adesso la “Dichiarazione di Conformità” dovrà essere fatta per ogni tipo di impianto e per ogni tipologia di edificio. Una seconda novità è l’introduzione della “Dichiarazione di Rispondenza” da redigersi per gli impianti già esistenti fino alla data dell’entrata in vigore del DM 37 di cui non vi è modello, infatti essa ha più carattere di una “relazione tecnica” oltre che una raccolta di dati tecnici e di altra natura come foto e schede per esempio.

Tali documenti, uno per ogni impianto (elettrico, idro-sanitario, termico, ecc.) presente in un edificio, vengono solitamente presentati insieme alla domanda di agibilità di un edificio (o di una porzione di esso). Rivolgetevi a noi anche perchè la materia è di quelle complesse…

Contattaci