Il green non va mai in vacanza

Sono sempre di più gli hotel costruiti con materiali sostenibili e gestiti con tecniche che rispettano l’ambiente. Il settore turistico infatti è tra i più attenti alle tematiche “bio”. In Italia, in particolare, gli hotel green sono circa 500, e solo in Emilia Romagna si trova il 50 % delle strutture con l’etichetta ecologica promossa da Legambiente Turismo.

Nel 2011 secondo il rapporto Ecotur, il fatturato del turismo sostenibile è cresciuto dello 0,24% e le presenze sono aumentate dello 0,46%. Il green quindi non va mai in vacanza, ma possiamo andarci noi, in questi alberghi.

 

Al mare

Per un’estate al mare l’Hotel Viticcio di Porto Ferraio nell’Isola d’Elba (GR) è uno dei più virtuosi secondo la classifica di Legambiente. Utilizzano solo carta riciclata, i rubinetti di docce e lavandini hanno sistemi di risparmio energetico e si organizzano corsi di ecologia.

In montagna o in campagna

Per chi invece preferisce la montagna nel parco delle Dolomiti del Brenta, a Madonna di Campiglio (TN) per esempio si trova il Bio Hotel Hermitage, costruito solo con legno biologico trattato con cera d’api, illuminato naturalmente e riscaldato per irraggiamento e con stufe in terracotta.
La vacanza ecologica in agriturismo si può invece trascorrere a Il granaio di Modica (RG), resort ecologico immerso nella campagna, dove si mangiano frutta e verdure biologiche e carne di allevamento locale e si promuovono eventi dedicati all’ambiente.