Isolante d’erba

I materiali isolanti che il mercato offre sono tanti e diversi, per valori di conducibilità, e la scelta spesso dipende dall’uso per cui è pensato l’edificio, dal tipo di costruzione che si vuole realizzare, e certamente dalle preferenze del progettista e del commitente.

Quando però la scelta vuole essere dettata da principi green ed ecosostenibili, la soluzione non è sempre immediata. Spesso i materiali isolanti, seppur più performanti, sono spesso costituiti da prodotti non riciclabili, di derivazione petrolchimica e con consumi energetici molto elevati.

Per ridurre l’impatto ambientale però ci viene in aiuto AgriCell, uno speciale isolante ignifugo, prodotto da Biowert, società tedesca che ricava i suoi prodotti dalla lavorazione dell’erba e dei suoi derivati. AgriCell è un perfetto materiale isolante per intercapedini di pareti, tetti e pavimenti, che controlla naturalmente l’assorbimento e il rilascio di vapore acqueo per garantire un ambiente ideale nell’edificio.

Biowert gestisce un processo di lavorazione industriale dell’erba brevettato, chiamato “Green Biorefinery”: l’umidità e la biomassa contenute nelle fibre vengono frazionate in una parte liquida e una solida, senza l’apporto di prodotti chimici o solventi organici. I materiali di scarto vengono riutilizzati o immessi nuovamente nel ciclo di produzione.